Roy Roger’s spring summer 2016

I share with you a little woman jeans selection for the incoming season, like for example the short Salopette inspired by an historic collection model or chambray stone washed dress, high waist palazzo jeans and long high waist skirt. It’s useless to say that jeans never sets. It can be classic or revisit, but it will be always jeans. So what do you think about, what’s your favourite Roy Roger’s?

Condivido con voi una piccola selezione di jeanseria donna per la stagione a venire, come per esempio, la Salopette corta ispirata a un modello storico della collezione o l’abito in chambray stone washed, i jeans a vita alta con gamba a palazzo e la gonna lunga a vita alta. Inutile dire che il jeans non tramonta mai. Classico o rivisitato ma sempre di jeans si tratta. E voi cosa ne pensate, qual’è il vostro Roy Roger’s preferito?

MFW Bianchi e Nardi – fall winter 2016-17

Next fall winter Bianchi e Nardi collection is characterized by the choice of exhotic leathers like pythons, nabuk, ostrichs and crocodiles and fine leathers appliques. Colors instead play on red shades (that symbolize an incisive , sensual and captivating woman), dark tone (for a severe , sophisticated and impeccable woman) and finally the touch of brillant color (for a determinated and curious woman). So in what kind of woman do you recognize yourself?

La collezione Bianchi e Nardi dell’autunno inverno prossimo si contraddistingue per la scelta di pellami esotici, come pitoni, nabuk, struzzi e coccodrilli e applicazioni di pelli pregiate. I colori invece giocano sui toni del rosso (che simboleggia una donna incisiva, sensuale e accattivante), del nero (una donna rigorosa, sofisticata e impeccabile) ed i tocchi di colore brillante (una donna decisa e curiosa). E voi in quale tipo di donna vi riconoscete?

 

MFW – Antonelli Firenze FW 2016-17

The new Antonelli collection is characterized by a conscious but a not rowdy identity. Oversize and kimono sleeve coats, overlap on jackets and sartorial trimmings dresses. Noble materials are embellished by details, and the concept of femininity is especially enhanced by red fox furs and by decolleté with collection fabrics applicated. Tailoring like femininity synonymous. This is the dna of brand.

La nuova collezione Antonelli è caratterizzata da un’identià consapevole ma non chiassosa. Cappotti oversize, con manica a kimono si sovrappongono alle giacche e agli abiti con finiture sartoriali. I materiali nobili sono arricchiti da dettagli e il concetto di femminilità viene valorizzato soprattutto dalle pellicce di volpe rossa e dalle decolleté con tessuti della collezione applicati. La sartorialità come sinonimo di femminilità, questo è il dna del brand.

MFW – Eleventy fw 2016-17

During Milan Fashion Week, Eleventy also shows us its style for the next winter. It’s Urban Chic, for a woman that knows how to be sophisticated without sacrificing practicality. Coats are embellished with little accessories and details, the use of fabrics like nylon, cachemire, kid mohair and the little optical and tridimensional fancy. All these make clothes unique and precious, for an affordable luxury. What do you think about?
Nell’ambito della MFW anche Eleventy propone il suo stile per il prossimo inverno. L’Urban Chic, per una donna che sa essere sofisticata, senza per questo rinunciare alla praticità. Capospalla morbidi, impreziositi da piccoli accessori e dettagli, l’uso di tessuti quali nylon, cachemire e kid mohair, le micro fantasie optical tridimensionali…rendono i capi unici e pregiati, per un lusso accessibile. Voi cosa ne pensate?
new york fashion week street style

New York FW & Steet Style

New York Fashion Week is a date where every fashionist addicted would like to take part, but often, for a different reasons, simply make do follow on internet. But today, luckily, also thanks to the technology and devices, this gap has become smaller and smaller, so we can enjoy the show with some clicks ,simply being in front of a monitor. But catwalk apart, what always mostly charmed me, was the Street Style. It’s a well-known phenomenon in which bloggers, influencer and insider run between a parade and another, showing a lot of eccentric outfits. So they often become a sort of object of inspiration for the designers. And now I leave you with the gallery…Do you also study street style to create your outfit?

La New York Fashion Week è un appuntamento a cui ogni fashionista desidera partecipare, ma spesso e volentieri per tutta una serie di motivi si accontenta di seguire dalla rete. Fortunatamente oggi grazie alla tecnologia e ai devices che ci circondano questo gap è diventato più ridotto, quindi possiamo goderci lo spettacolo davanti a un monitor con dei semplici click. Al di là delle sfilate, la parte che mi ha sempre affascinato di più della settimana della Moda è lo Street Style, quel fenomeno ormai noto per cui blogger, influencer e addetti ai lavori corrono fra una sfilata e l’altra sfoggiando i look più stravaganti diventando così a loro volta  una sorta di oggetto d’ispirazione degli stilisti. Ora vi lascio alla gallery…e Voi studiate lo street style per creare i vostri outfit?

Pics: elle.it, marieclaire.it, grazia.it

Wunder Mrkt

A new market-place opened the doors to the public on the last November, close to 21/23 Valtellina Street in Milan.

#WUNDER like wonder to discover new things, to meet people, to taste together good food, to drink something, to listen some music, to have workshop or to watch a performance in one location that will surprise you every time. A private and capacious space at the same time.

#MARKET like a place where you can buy strange items, handmade creations, unique piece selected just for you.

The Wonder Market, in an industrial and underground context, it gives us appointment to the next Sunday, February 14th, so save the date in your agenda 😉

Lo scorso Novembre un nuovo market-place, ha aperto le porte al pubblico, in via Valtellina21/23 a Milano.

#WUNDER come la meraviglia nello scoprire cose sempre nuove, incontrare persone, gustare assieme buon cibo, bere qualcosa, ascoltare musica, partecipare a workshop o assistere a performance, in uno spazio che saprà sorprendervi ogni volta, intimo e capiente allo stesso tempo.

#MARKET come il luogo dove poter acquistare oggetti bizzarri, mirabilia, creazioni artigianali, pezzi unici accuratamente selezionati per voi.

Il Mercato delle Meraviglie, accolto in una cornice industriale e underground, annuncia il suo prossimo appuntamento per Domenica 14 Febbraio, quindi non ci rimane altro che segnarcelo in agenda 😉

b34ec53a91dbb220b81f81557947c7f5.jpg

jumpsuit

The Jumpsuit

Welcome back and happy new year! It’s some time that I don’t write about fashion, probably because my interests were focused on other points. But let’s start the 2016 talking about jumpsuits! Yes, jumpsuits were came back last year, we saw them on the Hermes catwalk and immediately they became a street style event. So Vogue defined them like a new “metropolitan uniform”, to replace the classic tailleur. I personally desire them since three years ago, but  I didn’t buy them, because I didn’t see any that I really liked in the italian shops. The only one I have liked was in a Milan city center shop, but it was sold out after few days so I skipped my purchase. Who knows…Could it probably be a new closet entry for the 2016?! Do you already have it?

Bentornati e buon anno! E’ da un po che non scrivo di fashion, probabilmente perchè negli ultimi tempi i miei interessi erano concentrati su altri temi. Ma ora iniziamo il 2016 parlando di tute! Si le jumpsuits sono tronate in auge già lo scorso anno, le avevamo viste sfilare sulle passerelle di Hermes e subito sono diventate fenomeno da street style, tanto che Vogue le ha definite la nuova “divisa metropolitana”, in sostituzione del classico tailleur. Personalmente le puntavo già tre anni fa, ma poi non le ho mai acquistate, perchè nei negozi in Italia non ne avevo viste che soddisfassero i miei gusti. L’unico modello che avevo adocchiato, in un negozio del centro di Milano è andato a ruba dopo pochi giorni e così l’acquisto è saltato. Chissà.. potrebbe essere una new entry closet per il 2016?! E voi ne avete già una?

jumpsuit

jumpsuit

jumpsuit

jumpsuit

jumpsuit

jumpsuit

jumpsuit

jumpsuit

jumpsuit

jumpsuit

jumpsuit