New-Year620

Benvenuto 2014!!!

Ciao ragazzi, eccomi qui sono soppravvisuta alle grandi abbuffate natalizie del periodo appena trascorso. Pronta per ricominciare il nuovo anno alla grande, carica e piena di energia. Ho deciso che questo non sarà l’anno del “Vorrei Fare” ma l’anno del “Farò”. Non sarà l’anno dei “Progetti” ma l’anno dell'”Azione”. Troppo spesso mi sono trovata a pensare, pianificare, progettare spesso in maniera anche abbastanza precisa e meticolosa per poi abbandonare tutto quello che mi ero prefissata. Ecco il motivo per cui in qualche ultimo post del 2013 parlando di buoni propositi per l’anno nuovo ho affermato di non averne. In realtà non perchè  non ne ho ma perchè mi sono resa conto che troppo spesso nella nostra vita passiamo il tempo a pensare facendo viaggi pindarici con la mente che ci porterebbero chissà dove e poi purtroppo a questo non segue un’azione concreta. Altro punto su cui vorrei soffermarmi è il cambiamento che c’è stato all’interno del blog da metà 2013 a questa parte. Come forse qualcuno ha notato all’inizio del 2013 eravamo in due quindi si adottava la doppia versione italo-portoghese. Ora la versione portoghese è stata sostituita con quella inglese (in qualità di lingua internazionale). Purtroppo (o per fortuna) io e la mia ex “compagna di blogging” abbiamo intrapreso strade diverse, a volte, si sà, nella vita non sempre le cose vanno come le avevi pianificate. Senza rancori nè rimpianti ovviamente. Quindi ricollegandomi a quanto scritto all’inizio del post, ecco il motivo per cui il 2014 per me sarà all’insegna del “cogli l’attimo” e prendi quello che la vita ti offre, giorno dopo giorno! Buon Anno ragazzi!!!

Hi guys, here I am, just survived to all Xmas lunches of these days. I’m ready to start the new year full of energy. I have decided that this year will not be the one of the “I would like to do” but the year of “I do”. This will not be the year of the “Projects” but the year of the “Action”. Too many times I spent my time thinking, planning, designing with big precision and carefulness and then leave all my targets. So this is the reason why in some of the last posts of 2013, talking about  good purposes for the new year I told that I have none. Not because I have not good purposes but because too many time we waste a lot of time thinking about “pindaric flights” and then, unfortunately, we never make a true action. Another point that I would like to highlight it is about the transformation that took place in the blog from the half of 2013. Probably someone of you has noticed that at the beginning of 2013 we were two and so we had an italian-portuguese version. But now the portuguese version has been replaced by english version (as international language). Unfortunately ( or luckily) my ex blogging partner and I moved to different ways. You know, sometimes, things don’t go as you have planned. Obviously without any rancour, without any regrets. So re-connecting to the beginning of the post, this is the reason why 2014 will be the year of the “carpe diem”, the year to take what life daily offers you! Happy new year Guys!!!

New-Year620

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...