Capim Dourado

Capim Dourado do Jalapão

Bijoux fatti con un’erba chiamata “Capim Dourado do Jalapão” a Tocantins in Brasile

Capim Dourado

Gli unici germogli d’erba in oro si trovano a Jalapão, Tocantis, sono sottili e con un’intensa lucentezza metallica. Le donne con mani esperte, riescono a trasformare l’erba in una varietà di borse artigianali, orecchini, bracciali, cappelli, mandala, cestini e vari oggetti decorativi. Sono di unica bellezza che hanno superato i confini di Tocantins, conquistando il mercato in tutti gli stati del Brasile e anche all’estero.

L’arte di lavorare l’erba con l’oro è stato insegnato alle donne del luogo da Dona Miúca, una matriarca del villaggio Mumbuca, nel comune di Boscimani. In origine la tecnica veniva usata dagli Indi che abitavano la regione, dalla nonna di  Dona Miùca e poi a sua madre. Oggi le tecniche di lavorazione artigianale in erba d’oro vengono ancora tramandate di generazione in generazione, nel villaggio di Mumbuca e anche nelle città di Boscimani, Ponte Alto, New Deal, Santa Tereza, Lagoa do Tocantins e Argento, un villaggio nel comune di San Felice Jalapão.

La cosiddetta erba d’oro (Syngonanthus nitens) è la radice di una famiglia di un piccolo fiore bianco di sempreverdi. Da li nascono questi splendidi gioielli handmade.

    Capim Dourado  Capim Dourado2

Un pensiero su “Capim Dourado do Jalapão

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...