DSC_0342

Sabrina e i suoi bijoux

Sabrina viaggia molto in giro per il mondo, così durante i suoi viaggi spesso raccoglie materiali di varie forme e generi che poi fungono da ispirazione per le sue piccole creazioni. Noci di cocco, pietre colorate, vecchi bottoni..da qui prendono forma poco per volta i suoi bijoux. Ma ora sentiamo quello che ha da raccontarci…

Image

“Mi chiamo Sabrina, ho 31 anni e da sempre coltivo una profonda passione ed entusiasmo per i bijoux! In camera mia ho una mensola intera dedicata ai miei gioielli, racchiusi in ceste, scrigni e cassettini colorati. Nella vita ho avuto la fortuna di poter viaggiare molto, per cui ho collezionato bijoux da varie parti del mondo, di ogni foggia, lunghezza, colore e materiale. A 15 anni, però, mi sono resa conto che non mi era più sufficiente comprare bijoux, mi sarebbe piaciuto crearli e imparare a ripararli…Il problema era che temevo di non esserne capace e di non avere abbastanza creatività, cosi ho lasciato perdere. All’inizio del 2010, all’età di 29 anni, mi sono ritrovata disoccupata per diversi mesi, così ho deciso di impiegare il mio tempo per fare qualcosa che mi piacesse: mi sono iscritta ad un corso di bijoux! Ho pagato l’iscrizione ma, ironia della sorte, due giorni prima che le lezioni iniziassero, sono stata chiamata dal mio attuale datore di lavoro per il posto che ricopro tutt’oggi! Cosi il mio corso di bijoux è saltato, mi sono trasferita a Milano e ho ripreso a lavorare… ed il sogno di creare bijoux è stato riposto nuovamente nel cassetto.

Nel settembre del 2011, però, ho deciso che era giunto il momento di pensare a me stessa e di fare qualcosa che veramente mi piacesse e mi appassionasse, così mi sono comprata 4 libri per la creazione di bijoux ed ho iniziato a leggerli, studiarli e ad avvicinarmi timidamente ai rivenditori di perline e fil di ferro….e cosi ho cominciato a creare! Non mi sono mai divertita cosi tanto in vita mia! Lavorando tutto il giorno, riesco a creare solo la sera e nel fine settimana, ma quello è lo spazio per ME (e tutto il mondo fuori….), il momento in cui faccio finalmente lavorare la mia fantasia e sfogo la mia creatività e mi lascio alle spalle tutte le ansie e le difficoltà della giornata!

Non so dirvi di preciso da dove io tragga l’ispirazione… vedo una perlina o un filo o un bottone e nella mia mente si compone l’oggetto e cosi lo creo… è una soddisfazione enorme! Viaggiando, ho poi la possibilità di comprare nei vari paesi (soprattutto in Africa ed in America Latina) perline di legno, semi di foresta, perline in cocco che scelgo nei mercati personalmente una ad una e cosi è nata la mia collezione etnica. Parallelamente si è fatta strada l’idea di riciclare ciò a cui normalmente non si da valore e quindi ho confezionato una seconda collezione con i bottoni (soprattutto i bottoni di mia nonna, quindi anni ‘50, bellissimi testimonial di una moda passata ancora cosi presente), una collezione con i sassi colorati ed infine una con perline di plastica riciclata dai barattoli di yogurt e dalle bottigliette di shampoo!

In questi mesi, la fiducia in me stessa e nelle mie doti creative si è affermata ed è cresciuta e adesso ho espongo le mie creazioni nei temporary shop a Milano e… ho ricevuto un sacco di complimenti! E’ questa è la soddisfazione più grande perché ce l’ho fatta e ce l’ho fatta da sola, con le mie forze!!!

Per info e contatti:  sabrinamunao@yahoo.co.uk

Vi aspetto numerosi!!! Smack!

collane        

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...